Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Italiangirl84

asessuali italiani

Recommended Posts

Italiangirl84

sono l'unica italiana qui?

spero proprio di no, anche x' mi piacerebbe parlare con qualcuno.. quindi italiani... SCRIVETEMI!!!! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jayann

Ciao! Non sono italiano, ma posso capire un po'. Capisco lo spagnolo, e l'italiano è un piccolo come esso. Lei parla qualunque inglesi?

(Se il mio italiano è povero, è perché uso un traduttore in linea.)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spirit of the Universe

Io sono italiano! Attualmente vivo a Londra per studio... non trovi fantastico che esista una simile comunità? Io non lo avrei mai immaginato fino a che ho letto una notizia su internet... ho notato che da quando hanno pubblicato articoli sui giornali inglesi in due giorni gli iscritti al forum sono aumentati da 1300 a più di 1500!! Potenza dei mass-media...chissà quanta altra gente nel mondo è asessuale!

Cheers and have :cake:

Spirit of the Universe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Italiangirl84

oh... bene sono felice di aver trovato un italiano...

Quello che dici riguardo ai mass media è verissimo... io fino a due giorni fa non sapevo dell'esistenza di questo sito... veramente ero all'oscuro anche della realtà asessuale... solo leggendo "La Repubblica" ho visto l'unico, per ora, articolo riguardo a questo argomento... Io francamente non so ancora cosa voglia dire, ma visto che mi ritrovo sotto alcuni aspetti ho deciso di iscrivermi, soprattutto per poterne parlare con qualcuno...

Grazie per avermi risposto!!

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Ma siamo proprio 4 (di numero!) gatti, qua dentro?

Uffa..mi toccherà fare la "buttadentro" di tutti gli asessuati italici nel mondo! :lol:

X IG84:Io ho saputo di questo sito oggi, leggendo le headlines del portale "Libero"...eh eh...che incauti: mi hanno messo in mano l'arma... :twisted:

E daje, regà....asessuati di tutto il mondo, uniamoci! :lol:

Ovviusli, non ho tempo in questo momento di narrarvi la mia lacrimevole :lol: storia di vita vissuta (voglio il gettone presenza come al "Costanzo Show"... :D ), ma non appena potrò lo farò (è una promessa o una minaccia?? :roll: :P ).

Orvuàr!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky

Bisognerebbe ringraziare quelli di "libero".

Anch'io mi sono trovato catpultato in questo sito attraverso quel portale, link dopo link.

Giuro che fino ad oggi neppure mi immaginavo che potesse esistere una sorta di "asexual pride".

Quasi quasi mi sentivo anormale a non pormi come obiettivo nei rapporti con il "gentil sesso" (neppure in ambito coniugale) quello che sembra essere l'obiettivo primario se non unico del maschietto tipo.

Insomma, preferire di gran lunga un'ora di "coccole" o una cena in trattoria o una camminata in montagna o anche una semplice chiacchierata davanti a un boccale di birra all'attività di "accoppiamento carnale" mi è sempre sembrato qualcosa che mi escludeva in certo qual modo dal mondo dei cosiddetti "normali".

Adesso so che non è così, ma che, invece, ci sono tanti altri a vedere le cose nello stesso modo.

Quasi quasi il mondo mi sembra migliore :wink:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Adesso piglio di peso (ugh!) i post di Ducky e li firmo io!!! :lol:

Pensate che usavo la battuta del "Frigid pride" (in cui sfilano per le strade persone che non si toccherebbero neppure con uno stuzzicadente e reclamano pari diritti per coppie che vogliano acquistare letti separati) per far ridere i miei amici (amici??... :roll: )!!!

Ed invece ora...

E che cavolo: se lo sapevo prima... :lol:

Caro Papero :) , ti scrivo pubblicamente, perchè il tema dell'asexuality coinvolga i problemi dell'appartenenza e della solitudine..

Io fino a ieri frequentavo una community professionale (e vi dirò in futuro dove potete leggere le mie altre scempiaggini), ma penso che da ora in poi preferirò venire qui, e sentirmi più accettata e meno "compatita"...

Il problema, ora, è richiamare l'attenzione di altri connazionali qui...

Ne riparliamo, adesso devo andare!

Amen :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky

Beh, cara BW, se vuoi possiamo fare dei post a firma congiunta ....

Scherzi a parte, appartenenza, solitudine e compatimento sono, ahimé, temi che si sposano bene a qualsiasi community.

Io mi pongo di fronte all' "asessualità" non come di fronte a una patologia che costringe chi si definisce asessuale a vivere una sorta di ghettizzazione e subire il "compatimento" dei c.d. "normali", bensì come di fronte a un orientamento di vita che può trarre origine da migliaia di motivazioni e di sensazioni.

Mi domando se sia corretto che si avochi la qualifica di "normale" chi trova la sua massima gratificazione nell'atto sessuale e, soprattutto, se sia giusto che chicchessia possa ergersi a censore in merito a cosa sia la normalità e cosa l'anormalità.

Insomma, io non sono un sessuofobo e mi considero molto meno frigido di chi si sente pienamente realizzato solo quando riesce a realizzare l'agognata "scopata" (scusa il termine, ma ci voleva)

:oops:

Non ho particolari problemi (almeno credo) nè sul piano fisico nè su quello psichico. Provo, come quasi tutti gli esseri viventi, anche sensazioni di eccitazione. Però, come ad alcuni non piace la cioccolata (quelli sì che non sono normali) :shock: , ad altri il caffè o ad altri ancora le cipolle, io non traggo alcuna soddisfazione dall'atto sessuale. Preferisco, quindi, nei rapporti con gli altri, così come nelle relazioni di coppia, concentrarmi su altri aspetti che mi danno + soddisfazione sotto tutti i profili.

Penso che la mia sia una delle forme di asessualità fra tante che ce ne possono essere.

Beh, ho messo un po' di carne al fuoco e spero che possa essere spunto per confrontare un po' di opinioni in merito.

Adesso chiudo e scappo a mangiare qualcosa al volo (a proposito, sono anch'io in dieta perenne, .....)

:(

anche perchè poi finisce che mi attardo a scrivere, con il risultato che stasera alle 8, come al solito, sono ancora in ufficio a finire le cose + urgenti che non ho fatto in giornata :wink:

Bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Ragazzuoli, che giornata! Immaginate di essere un “quasi-avvocato” (mi manca solo il superamento di un piiiiiiiiiiccolo dettaglio burocratico: un esame scritto di 3 giorni-civile, penale, amministrativo- ergo un' attesa media di 7 mesi e poi, eventualmente, in caso eccezionale di promozione- anzi, di non bocciatura!- un altro esame orale vertente su 6 materie!!), alle prime armi (mai metafora fu più azzeccata…).

Dimenticate tutti i telefilm a sfondo pseudo-legale (non guardo tv dal 98, ma ho intravisto qualcosa mentre mia madre ne seguiva alcuni), con i loro scenari di mega-studio-con-80-associati: qui siamo (cioè: io vivo e vegeto) nella palude padana più infognata, dove un avvocato, per campare, deve “prender su tutto quel che viene”(non in quel senso…), e dunque anche i cosiddetti “furti di galline” ed i “parafanghi rotti”.

Dunque, immaginatevi la sottoscritta, stanotte, alle prese con un atto di opposizione a sfratto nell' interesse di un tossico/alcolizzato e relativa famiglia. E dico “stanotte” perchè la gestazione del predetto atto è stata moooolto lunga, essendo la prima volta in vita mia che mi cimentavo con qualcosa di simile. Ovviamente, giusto per rendere il tutto più emozionante, non avevo possibilità di chiedere consigli a nessuno: a quanto pare, nè i miei conoscenti praticanti né il mio capo (in realtà ex-capo, dato che da un mesetto ho smesso di lavorare a tempo pieno per lui, essendo ora impegnata a frequentare un master) avevano mai fatto altrettanto…..ed io voglio credere che nessuno di loro mi abbia mentito :twisted: :roll: …

E così ho insozzato qualche foglio immacolato di Word all' insegna del “dilettanti allo sbaraglio”, chiedendo (ma solo di tanto in tanto!!!) perfino il parere di mia madre, Campionessa Mondiale in carica di Buon Senso…

E c'era lei, stanotte (ora di fine lavori: 4 AM!!!), con me, a stampare-fotocopiare-rilegare alla bell’e meglio i miei sudati atti, nel mio ufficio-camera da letto, il tutto condito da risate soffocate…Che momenti indimenticabili (con lei che si autoproclama mia “segretaria sottopagata”)!

E così’, stamane, dopo ben 4 ore di sonno, sono partita alla volta di uno dei posti più nebbiosi della Terra, lanciando il mio glorioso macinino all' inseguimento della mia ex-collega, che si era offerta di farmi da safety-car fino a quelle località a me sconosciute (dico: la periferia della periferia!). Non contenta di avermi fatto pigiare sull' acceleratore come Schumacher (ma quanto correva? Ed ha pure una creatura in grembo!), una volta arrivate in Tribunale mi ha pure fatto un’altra bella iniezione di terrore, dicendo che avevo scritto nel mio atto (non l' aveva letto, gliel’avevo detto io!) delle richieste al Giudice che erano deleterie per il mio cliente (=un termine sufficientemente lungo per eseguire lo sfratto)..Panico: eppure la procedura mi pareva di averla capita bene!

Scopro, poi, che la mia controparte si fa rappresentare, in udienza, da un' altra “dottoressina” come me, che è addirittura più disarmata della sottoscritta, essendo ancora meno avvezza a simili procedure. Davanti al Giudice, però, emerge che avevo formulato il mio atto in modo del tutto corretto: quando un tizio non paga, se ne deve andare, e l' unica cosa da fare è ottenere un termine amplissimo per far sloggiare i propri clienti …eh eh :twisted: (ghigno di rivincita..)…l' ennesima conferma che nel mio ambito “tutti sanno tutto e nessuno sa niente”: l' importante non è quel che si dice (beh, con qualche eccezione..), ma esserne convinti!!!

Fallito il tentativo di contattare la suddetta ex-collega per un drink in bar (non rispondeva al cellulare…e pensare che era stata lei a dirmi di chiamarla…), ri-imbocco la stradaccia nebbiosa a ritroso, lusingata da idee autoindulgenti di ritorno-a-casa-e-pomeriggio-di-vacanza-dal-master…Ed invece, alla fine, mi dirigo spedita verso il Dovere, e faccio ingresso trionfale in aula, dove i miei colleghi di master mi accolgono festanti (e non ci conosciamo neppure da un mese…), chiedendomi “com'è andata”(cacchio…ad ognuno ripetere la stessa cosa!!). Per loro io sono “l' avvocato”, dato che anche i laureati in giurisprudenza che ci sono lì dentro non hanno mai praticato.

Pranzo a base di : crema di patate, purè di patate e...patate lesse!

Con queste premesse digestive, seguire (da svegli!) la lezione di “strategie del brevetto” sarebbe stata un' impresa impossibile, se non mi fosse balenata l' idea di fare continui interventi, tanto per tenermi attiva. Gran finale alle 18, poi corsa al mio ex-ufficio (che sorge a pochi metri dalle aule del master), dove ho potuto una volta in più NON-rimpiangere la faccia della mia ex-collega (un' altra, non quella di prima e, se possibile, ancora più antipatica) e pigliarmi appresso una pratica del mio ex-capo, che seguo dietro suo incarico…

Arrivata a casa, nell' ordine: 3 telefonate di “clientini” (non me la sento ancora di togliere quel “ni” finale…); una-oretta-una di pseudo sonno, con l' idea che qualcuno al master mi abbia trasmesso qualche bacillo del raffreddore; cena “a rate”, inframezzata dalla visione di qualche match di wrestling americano con il mio caro cuginetto di 10 anni, fanatico del genere (domanda collettiva: “passi per il cuginetto, ma tu che li guardi a fare, quei bestioni mezzi nudi? Eh eh….” :twisted: ).

Ed infine, eccomi qua (sempre con del cibo a portata di mano, comunque…), a riempire un po' di cyber-spazio a sbafo. Un po' per rispondere ad un utente assai premuroso e gentile che premeva per avere mie notizie (ma non c'hai proprio niente da fare, in ufficio, eh?? Scherzo! :D ), ed un un altro bel po' per dare un senso alla mia presenza qui.

Ossia: nei topics principali di questo sito, noto un generale clima di “autoghettizzazione”, attraverso argomenti che enfatizzino in continuazione il fatto che chi scrive è un asessuato. Cosa sogna un asessuato, cosa magna l' asessuato, che musica ascolta l' asessuato, quanto è figo essere asessuato, etc..

Intendiamoci: da quando ho scoperto questo sito, anche io, come praticamente tutti gli altri utenti (sempre che sia riuscita a leggere correttamente :twisted: ...), mi sono sentita moooooooolto meglio, così come anche io provo un enoooooooooorme senso di gratitudine verso il fondatore del medesimo.

Però, si cade, secondo me, nel solito vecchio errore che tutti i gruppi (di qualsiasi tipo) commettono: la chiusura, la creazione implicita di “regole” e, quindi, l' uniformità delle opinioni espresse. Con conseguente limitazione delle potenzialità dei singoli. Per carità, qui nessun intende plagiare nessuno, ma questa prospettiva monotematica rischia di farci dimenticare che prima che asessuati siamo persone.

Ossia, è pacifico che chi scrive qui dentro non provi stimoli sessuali (neppure se mi date uno di quei bestioni mezzi nudi, lo giuro :lol: ! Ci gioco a scacchi, piuttosto…) e, pertanto, dato questo presupposto, si può benissimo passare a parlare di altro, anche perchè altrimenti ci si ridurrebbe a scrivere tutti lo stesso identico post! Ed anche perché…se il sesso non ci interessa, perchè diamine sprechiamo fiumi (o laghi?..) di parole a parlare del nostro rapporto con il medesimo?

Beh, ammetto che ognuno ha un modo diverso di essere asessuato, anche perchè ognuno è una persona diversa (ma dai! Udite udite!!): ma proprio per questo, ripeto, è anche il caso di parlare di altro! Insomma: non più“quanto è figo essere asessuato”, ma piuttosto “quanto è figo essere me”! :lol:

Oddio, se mi potessero leggere i moderatori del sito mi bannerebbero senza dubbio….fortuna che non sanno l' italiano :lol: (hm…facciamo una prova: MODERATORI PUZZONI!! :lol: Eh eh….se domani sono ancora a piede libero allora in futuro ne vedrete delle belle..)!!! Fino a che non verrò cacciata, dunque, intendo sprecare più parole possibile su di me e sulla mia vita (una maionese di lavoro, falsi amici, frustrazioni di qualsiasi tipo, sorpresine del destino ed altre amenità varie), al di là del mio essere asessuata, ed ho steso questo post, violentando la mia stessa privacy, per dare un esempio a chi entrerà in questa community dopo di me…

Chiaro che mi impegno pubblicamente a far sì che sempre più italiani si uniscano ad Aven, anche perché, se non si decidono….finisce che monopolizzerò questo topic!! :lol: Ahahahah!!!

Notte, dai, stavolta ve la proprio siete meritata.

BW

Share this post


Link to post
Share on other sites
mellsidhe

Bene! Direi che dopo aver letto i vostri messaggi posso dirmi fiera di essere italiana! Sono d'accordo su praticamente tutto di quello che avete scritto, quindi non mi dilungo in condivisioni di esperienze o opinioni, che tanto salteranno fuori al momento giusto nella storia dei nostri post!!

Dico solo che sono contentissima di aver beccato il sito (1 altra vittima di Libero!!) e di aver beccato voi nel sito!

La sensazione che ho avuto da tutto questo mondo Asexuale appena conosciuto è quella di sentirmi "coccolata" e "al sicuro", qualsiasi cosa io legga o scriva... :) Stupenda cosa!! Vi auguro che sia un sintomo comune!

1 abbraccio a tutti! :D

mellsidhe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

“Bene”, mi ero detta proprio oggi, “e mo’ lo monopolizzo io il forum dei magnaspaghetti, dato che sono sola soletta (ed i moderatori non mi fucilano :P …)…”.

Ed invece, quando meno me l' aspettavo…mi spunta fuori questa niù entri più che graditissimissima!

…la quale, per di più, mi ruba (…c'è un avvocato in sala? ..eh eh… :mrgreen: ) un pensiero che avrei già voluto/dovuto esprimere io: qui dentro noi “asessuati” (odio le etichette, specie questa, che sa tanto di “patologia”, ma devo usarla per comodità…e non certo la MIA comodità!) ci sentiamo davvero “sicuri” , a nostro agio, finalmente liberati (sarà un caso che quasi tutti noi abbiamo appreso di Aven su un sito chiamato “Libero”? :lol: …) dai giudizi altrui.

Perchè chi, come noi, ha sempre mostrato disinteresse o anche repulsione (è il mio caso) per il sesso, è stato visto come un “pazzo” (che dite, le tolgo le virgolette?…) o un eccentrico. “Ma rifiutare il sesso è come rifiutare il cibo, come rifiutare la vita!” mi è stato detto ogni sacrosanta volta che ho affrontato l' argomento con qualcuno.

Anche mia madre, che pure mi conosce bene da anni, quando l' altra sera le ho (in un eccesso di euforia, scusatemi!) annunciato che la mia vita era stata rischiarata dai raggi di Aven mi ha ribadito che “la natura non si può sopprimere…”. Ma la MIA NATURA è proprio quella di persona priva di stimoli sessuali!!! O devo fingere? Bah, quante (tantissime, forse troppe!) volte mi sono ritrovata a formulare questi ragionamenti invano (e vi dirò in quali contesti)! Ma qui, finalmente, non ho più bisogno di giustificarmi per quello che sono!!!

Ovvio che non posso indiscriminatamente aderire a tutto ciò che dice o dirà ogni singolo utente del forum, ma qui è tangibile un clima di “calore” (paradossale: c'è chi pensa che gli a-sessuali non provino affatto sentimenti…come se chi pratica il sesso ne fosse automaticamente dotato…no comment!) che ci deriva: A) dall' avere tutti più o meno la stessa (non-)inclinazione e B) dall' aver più o meno tutti sofferto a causa della medesima (hmmm….però a me piaceva sentirmi la “diversa” del gruppo….quasi quasi torno dai sessuomani :D :lol: :P …).

Ed è proprio per questo senso di familiarità che non mi vergogno a pubblicare le mie microscopiche esperienze di vita(ccia) (sopra)vissuta…

Oggi, ad esempio. Con mamma ho comprato il mio primo fax, che ho poi installato. Mi sono quasi commossa, a vederlo lì, beato, tra computer e stampante…piccoli avvocati (tsè…) crescono…Ovvio che qualsiasi mio collega si scorticherebbe dalle risate, di fronte a cotanto infantile entusiasmo…ma non me ne frega: la vista della mia cameretta da letto che, per necessità (ormai non posso più fare affidamento sullo studio del mio ex-capo, che ho di recente mollato!) diventa un rudimentale ufficio a me dà emozione (e poi saremmo noi gli insensibili!…).

Sigh, ormai manca solo il titolo…vabbè, vabbè…vado a studiare per l' esame di metà dicembre (e riproviamolo per la seconda volta, và…).

Notte a tutti (anche ai moderatori :twisted: …), vi voglio quasi bene :lol: ….

BW

Share this post


Link to post
Share on other sites
dabishop
MODERATORI PUZZONI!!

Lo ho sentito. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Un simpaticissimo, intelligentissimo e bellissimo moderatore (eh eh…. :mrgreen: ) ha scritto:

Lo ho sentito.

Ehm :oops: ……dicevamo, del tempo che fa oggi?? (fischiettio)…..(…..forse mi conviene trovarmi un buon avvocato…. :lol: )

Red_Widow :oops:

Ps: Cronaca di oggi: ormai riposare più di 4 ore ogni lotto di 24 mi riesce difficile, ed io non cerco di sforzarmi. Sono andata a letto alle 5, dopo 4 ore di cazzeggio totale su internet (e prima di mettermi sotto le coperte ho dato un bacetto al fax nuovo, ovviamente! :D ), ed ho aperto gli occhietti alle 9 e 30. Ce la farò a NON fare tutte le cose che devo fare anche oggi???

Ps2: Ma scusa, bishopsheen: ti sei letto anche tutto il resto ????? :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

Share this post


Link to post
Share on other sites
dabishop

Capisco abbastanza per conoscere che cosa dite in generale, ma non tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky

:D

Wowwwwwwwww.

Finalmente sembra che, soprattutto grazie all'intervento della nostra avvocatessa, l'area "spaghetti" inizi a fungere.

Prometto che appena posso cercherò di contribuire fattivamente.

Nel frattempo, non posso che complimentarmi con bw, anche e soprattutto per il magnifico debutto in solitaria nel terribile mondo del foro (molto assai più tanto insidioso di quello del "forum")

A prestooooooooooo

:P :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Dico solo che sono contentissima di aver beccato il sito (1 altra vittima di Libero!!) e di aver beccato voi nel sito!

E noi siamo felicissimi che Libero abbia instradato anche te su questo sito.

Aspettiamo trepidanti i tuoi prossimi interventi.

1 abbraccio a tutti! :D

mellsidhe

1 superabbraccio anche a te

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Dico solo che sono contentissima di aver beccato il sito (1 altra vittima di Libero!!) e di aver beccato voi nel sito!

E noi siamo felicissimi che Libero abbia instradato anche te su questo sito.

Aspettiamo trepidanti i tuoi prossimi interventi.

1 abbraccio a tutti! :D

mellsidhe

1 superabbraccio anche a te

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky
Dico solo che sono contentissima di aver beccato il sito (1 altra vittima di Libero!!) e di aver beccato voi nel sito!

E noi siamo felicissimi che Libero abbia instradato anche te su questo sito.

Aspettiamo trepidanti i tuoi prossimi interventi.

1 abbraccio a tutti! :D

mellsidhe

1 superabbraccio anche a te

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky
Pranzo a base di : crema di patate, purè di patate e...patate lesse!

Con queste premesse digestive, seguire (da svegli!) la lezione di “strategie del brevetto” sarebbe stata un' impresa impossibile, se non mi fosse balenata l' idea di fare continui interventi, tanto per tenermi attiva.

Cavolo, ma mangi sempre cosine così leggere? Mi ricordi me stesso da ragazzino quando (ebbene sì, sono sempre stato una specie di maialino) mi dilettavo a mangiare pane e puré, almeno fino a quando uno dei genitori non interveniva ululando "ma vuoi proprio diventare un barile!!!!!" e cassava brutalmente la mia ingordigia

MODERATORI PUZZONI!! :lol: Eh eh….se domani sono ancora a piede libero allora in futuro ne vedrete delle belle..)!!!

Oddio, sarà per quello che non hai + postato nulla da ieri? Ti avranno mica messa in gattabuia, eh? Devo cercarti un avvocato?????

Fino a che non verrò cacciata, dunque, intendo sprecare più parole possibile su di me e sulla mia vita (una maionese di lavoro, falsi amici, frustrazioni di qualsiasi tipo, sorpresine del destino ed altre amenità varie), al di là del mio essere asessuata, ed ho steso questo post, violentando la mia stessa privacy, per dare un esempio a chi entrerà in questa community dopo di me…

Chiaro che mi impegno pubblicamente a far sì che sempre più italiani si uniscano ad Aven, anche perché, se non si decidono….finisce che monopolizzerò questo topic!! :lol: Ahahahah!!!

Beh, per or mi pare una maionese molto ben digeribile. Mi sa che tutti, a partire da me, dovremmo allinearci ai tuoi interventi. Per il momento, da buon parassita, mi sono limitato a recepire le bellisime sensazioni che mi da il leggere i tuoi scampoli di vita quotidiana. Chissà se mai riuscirò a farlo pure io senza fare assopire tutto il forum con lo "sfrenato" ritmo della mia vita quotidiana :?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Zzzzz…..ronf…..come dicevi, Ducky??? Sì, sì….ti stavo ascoltando! :lol:

Ahahahah!!! Ma dai, su, non pensare di fare addormentare gli utenti del forum italiano, anche perchè….non ce ne sono!!! :twisted: :P

Beh, Oddio…rimane sempre l' attenta e vigile presenza del Grande Fratello bishopsheen…il quale dice di non capire proprio tutto tutto di quel che scrivo…però quello che conta lo intende!! :?

Per quanto mi riguarda, approfitto per dichiararmi pienamente favorevole alla clonazione, e contestualmente offrirmi come cavia (tanto più che è vietata sugli esseri umani ed io….non rientro nella categoria :lol: …)!

Solo con questo sistema, infatti, riuscirò a star dietro a tutto il “casino di casini” (neologismo che ho coniato proprio in questi giorni) che si sta abbattendo su di me!

Riassunto delle puntate precedenti: come tutti i laureati in giurisprudenza (lo dico soprattutto per chi non è italiano), ho sgobbato gratis per 2 anni nello studio di un avvocato (tecnicamente indicato col termine “dominus”, che di per sé è eloquente…), per poter sostenere l' esame-estrazione del lotto che si è tenuto nello scorso dicembre. Si dà il caso che io non abbia superato il predetto esame, ma sia ugualmente rimasta sotto le ali del padrone-padrino, anche se il summenzionato periodo obbligatorio di 2 anni di tirocinio era terminato….Proprio quando il rapporto si era consolidato (nel senso che mi ero guadagnata la sua fiducia…ma lui non aveva fatto altrettanto….ed ho dei buoni motivi per affermarlo, come dirò in futuro, quando vi parlerò delle bastardate di cui si è macchiato…), un mese fa ho pensato bene di vincere una borsa di studio per un corso post-lauream che mi ha portata a non frequentare più lo studio del capo.

E tuttavia, per tenere alta la tradizione dei Cretini nella Storia, ho avuto la brillante idea di assicurare al mio ex-capo la mia collaborazione anche per il presente :? ….e così mi ritrovo anche a dover seguire alcune sue cause…E, come se non bastasse, adesso spuntano come funghi (velenosi…) dei nuovi clienti “miei” che saranno pure amici e parenti (no pay…come sempre!!! :( ), ma vanno comunque accuditi con affetto e dedizione avvocatizia (tipo ieri: ero intenzionata a glissare l'incontro con 1 cliente-amico de famiglia per il quale non avevo fatto ancora una emerita mazza...Peccato che la mia "segretaria-mamma" avesse scordato di telefonargli per posticipare l'appuntamento...quando l'ho visto nel salotto d casa mia, ho riskiato l'ictus! Con vari giri d parole, ho rinviato il tutto a stasera, per fortuna!)

Aggiungete, a tutto ciò, il fatto che devo ri-preparare l' esame più aleatorio (Bishop…do you know what “aleatorio” means?? :twisted: ) dell' Universo, ed otterrete una situazione che impone un mutuo alla Banca del Tempo…

Mica come certa gente che scrive dall' ufficio!!! :twisted: :twisted: :twisted: …

Anzi, adesso fuggo: ho un debito di sonno più grosso del debito pubblico italiano!!! :(

Busy_Widow

Ps: Per la serie “L' angolo del dietologo”: caro Ducky (cresciuto a pane e purè), stai parlando colla sregolatezza alimentare fatta persona! Fino al 96 ero onnivora (non è vero: mangiavo solo schifezze, con cui mia madre mi ingozzava per non offendere la mia adolescenza…), poi, nel periodo 96-98 ho conosciuto l' ebbrezza di toccare i 39 kg (vestita…) ed attualmente la bilancia si è assestata sul cinquezero, salvo errori ed omissioni. Il problema, nell' alimentazione, però, non è il fine, ma il mezzo. Infatti, se fino a 5 mesi fa almeno riuscivo a mandar giù uova, formaggi e pesce, ormai le mie fisse mi concedono di ingoiare solo frutta verdura e grissini (e fantasia!), preferibilmente, questi ultimi, a pacchi interi (con annessa tachicardia da sforzo digestivo). E non è una bella cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky

Mia cara "nullivora", sembra proprio che questo forum si sia trasformando in uno scambio di lettere aperte tra noi due.

Ma dove sono finiti tutti gli italici? Fanno i guardoni :evil: oppure proprio non esistono? O forse hanno paura di incrinare l'immagine dell'italiano sessuomane così ben abbinata allo stereotipo del masculo latino e della relativa compagna sempre impegnata a soddisfare le sue esigenze beluine? :roll:

Vabbè, ti dirò che in fondo, pur mantenendo intatto il mio impegno a far crescere questo forum e a far confluire qui qualche altro connazionale :!: :?: :idea: (anche se non so se riuscirò a tradurre l'impegno in risultato), a me piace anche questo scambio epistolare. Visto poi che asserisci di non addormentarti alla lettura dei miei sproloqui, continuerò su questa strada fino a tua completa saturazione :twisted: :twisted: :twisted: (e mo' son cavolacci tuoi :P :P)

Oggi, tanto per mettere in piazza gli affaracci miei, racconterò la mia giornata, che non differisce molto da tutte le grigie giornate di chi, come il sottoscritto, non potendo concedersi di lavorare per diletto cerca talvolta, senza quasi mai riuscirci, di trovare diletto nel lavoro.

Ore 6 in punto: prima sveglia che inizia a trillare (ne punto tre per essere sicuro di svegliarmi :oops: ). Penosi (e vani) tentativi di spegnerla senza ribaltare tutto quello che ho sul comodino. Alla fine l'impresa riesce. Passano 2 minuti e suona la seconda. Spenta al volo pure quella (tanto ce n'è un'altra ....). Alle 6.05 suona l'ultima. Spenta in poche frazioni di secondo anche quella.

Devo proprio alzarmi? :shock:

Ancora 2 minuti, tanto non mi riaddormento ......

Arghhhhhhh!!!!!! :shock: :shock: :shock: Sono le 6.30!!!!!!!

Balzo felino dal letto, caffè trangugiato in stato di catalessi, di corsa in bagno per le abluzioni mattutine e, alle 7.00, vestito di tutto punto, sono in macchina pronto a gettarmi nella mischia.

L'immediato seguito è rappresentato da 1 ora e mezza per fare 55 Km.

Probabilmente un bambino in triciclo ci impiegherebbe meno :(

Alle 8.30 sono in ufficio e già mi si catapultano addosso maree di problemi.

Trovo 2 minuti per leggere al volo gli aggiornamenti + interessanti al forum. Wowwwwww. Stamattina c'è un intervento della vedova nera. E' come un bagliore di sereno tra il cielo che vomita pioggia e il lavoro che mi fagocita.

Alle 12 devo essere in centro a Milano per una riunione importante. More solito parto in spaventoso ritardo dall'ufficio. Arrivo catapultandomi nel parcheggio sotterraneo dopo essermi roso il fegato per:

- vecchietti che ostruiscono la strada a 20 all'ora

- camion che si fermano in tripla fila iniziando a scaricare

- mentecatti che si mettono in mezzo agli incroci quando non hanno vie d'uscita, ostruendo l'incrocio stesso e facendomi perdere per 2 volte il semaforo.

- ciclisti che ondeggiano a passo d'uomo nel mezzo di stradine larghe poco più di due metri, obbligandoti ad accodarti per un chilometro.

- ecc. ecc. ecc.

Mi scuso per il ritardo e inizio la riunione.

Verso le 14 panino + acqua minerale al volo. Meglio comunque di tutte le volte che sono costretto a saltare.

Alle 16 ripartenza verso l'ufficio. Che bello, questa volta sono in largo anticipo rispetto all'impegno che ho per le 17 :D :D

Recupero la macchina e parto.

Clong...clong... clong .......

Cos'è mai questo rumore :?: :?: :?: :?: :?:

Accosto e scendo rischiando di essere arrotato da vari camioncini, taxi eccetera. La marmitta del mio attempato mezzo se ne sta adagiata per terra :shock: :shock: :? :?

Non devo perdermi d'animo: con abilissima mossa, dopo essermi inginocchiato sull'asfalto lercio, lego in qualche modo il pezzo ciondolante e riparto producendo un sinistro rumore che è una via di mezzo tra il rombo di un'Harley Davidson e lo scricchiolio di una saracinesca arrugginita.

Mi precipito dal meccanico che si trattiene la macchina. Bontà sua, mi da una specie di macinino che mi consenta di non ritrovarmi appiedato.

Rapido trasloco di tutte le cianfrusaglie di cui non posso fare a meno da un mezzo all'altro e ripartenza verso l'ufficio, dove riesco ad arrivare con solo mezz'ora di ritardo sul previsto.

Veloce impegno espletato ed altra marea di problemi accumulatisi durante la mia assenza che mi si riversano addosso.

Dopo altri 3/4 d'ora decido di prendermi una pausa, ed eccomi qui a vomitare idiozie sul forum ( :roll: questi fannulloni che si possono permettere di perdere tempo in ufficio .... :P :P :P )

Il resto della giornata è prevedibile.

Adesso spedirò questo post, dopodiché riattacco. Prbabilmente, tanto per cambiare, uscirò da questa lugubre tana verso le 20.

Per fortuna a quell'ora c'è un po' meno traffico che al mattino.

Verso le 20.45 giungerò alla magione. Rapido cambio d'abito (non riuscirei mai a stare in casa senza mettermi la mia adorata e comoda tuta).

Cena semi frugale, tipo pesce surgelato e verdura (sempre surgelata) al vapore, accompagnata da qualche schifezza altamente calorica sul finale, come gelato o similari.

Finita la cena (verso le 22) operazione di scarico delle e-mail giunte in giornata, che per lo + è rappresentata da SPAM (decine e decine).

C'è poi lo spazio dedicato a tutta quella miriade di cose che non si riescono a fare in altri momenti e, più o meno verso l'una, eccomi nelle braccia di Morfeo per le mie 5 ore di meritato sonno.

E qui ci mettiamo, tanto per restare in tema AVEN, un riferimento a come è bello essere "A". Ma ci pensate se io e la mia consorte fossimo dei sessuomani? Dovrei persino sacrificare una parte delle mie poche ore di sonno :shock: :shock:

Beh, visto che, alla luce del racconto della mia giornata non posso raccogliere l'invito di BW e gratificarmi dicendo "come è figo essere me!", almeno mi consolo con la solita ritrita frase "come è bello essere asessuali". Quantomeno posso dormire di più!! :D :D :D

Alla prossima, se non vi ho già fatti piombare in catalessi :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spirit of the Universe
Mia cara "nullivora", sembra proprio che questo forum si sia trasformando in uno scambio di lettere aperte tra noi due.

Ma dove sono finiti tutti gli italici? Fanno i guardoni oppure proprio non esistono? O forse hanno paura di incrinare l'immagine dell'italiano sessuomane così ben abbinata allo stereotipo del masculo latino e della relativa compagna sempre impegnata a soddisfare le sue esigenze beluine?

Cari Italiani anzi cari connazionali voi scrivete talmente tanto che questo topic sta diventando un blog! Non che sia un male beninteso anzi.... io non esiterei neanche un secondo ad incrinare l'immagine dell'italiano sessuomane ecc... ho anche visto che in questo forum c'è un avvocato/avvocatessa (perdonate sono troppo pigro per leggere i messaggi e stabilirlo con esattezza e poi lo considero irrilevante) e io in famiglia ho due avvocati... quindi BEWARE.

Comunque io ci sono e sto lavorando per voi...

Ciao e ricordate...

You've got to go to the city and have a piece of :cake:

Spirit of the Universe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spirit of the Universe
Ovvio che non posso indiscriminatamente aderire a tutto ciò che dice o dirà ogni singolo utente del forum, ma qui è tangibile un clima di “calore” (paradossale: c'è chi pensa che gli a-sessuali non provino affatto sentimenti…come se chi pratica il sesso ne fosse automaticamente dotato…no comment!)

Sto iniziando a leggere...

Ovvio.... siamo o non siamo er mejo??? :lol:

Spirit of the Universe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Ehi, cos’è tutta sta gente???!!

Fuori tutti dal mio blog personale!!! :lol:

Beh sicuramente Ducky, qui dentro 6 sprecato!!! Credimi, dovresti trovare miglior collocazione nel Tibet…sai che concentrazione catartica (zzzzzzzz……..zzzz…) per i monaci, dopo la lettura di un post del genere??? :lol: :twisted:

Solo alcuni dubbi residui circa la tua giornata appena trascorsa:

a) ma 6 sicuro che durante uno dei tuoi 45 spostamenti in macchina non ti abbia attraversato la strada un gatto nero (il quale, ovviamente, vedendoti si sarebbe toccato! :twisted: )?

B) nome e cognome dei vecchietti al rallenty e dei ciclisti col moto ondoso. Non li hai messi. Grave lacuna.

c) la roba surgelata l' hai anche scongelata prima di mangiarla???

d) Scusa una curiosità…ma di nome, per caso, fai “Ugo”? e la tua consorte si chiama “Pina”?? :lol: :lol:

e) A proposito: brutto frigidone asessuato :lol: : ve la date la buonanotte, prima di addormentarvi?? :lol: Io al mio fax nuovo auguro sempre “sogni d’oro”...

Orsù, dai, sempre a lamentarti: in auto stai seduto (vedi punto a), in ufficio stai seduto!! :lol: ….Anzi, a proposito: visto che Spirit of the Universe crede che io sia avvocato :D , se vuoi ti aiuto a far causa al tuo datore di lavoro! con tutto lo sgobbare che fai, manco i soldi per comprare una macchina nuova!…Mhm….ma forse è meglio che tu ti tenga l' impiego che hai adesso, dato che come meccanico :wink:

Ad ogni modo, 6 più fortunato di quel che credi: pensa che ti cedo la fetta de torta che Spirit of the Universe mi ha offerto ! tanto, manco la posso magnà! Oltre al mio “nullivorismo” convinto, me lo impedirebbe anche quella ganascia che il mio sadico dentista mi ha piazzato in bocca, con la scusa di far diventare un po' meno storte le mie zanne, e che mi sta facendo rischiare di diventare martire! Sì, lo so che è un tipico supplizio che si affronta da bambini…ed infatti io non ho ancora superato l' infanzia!!! :!:

E poi, caro Ducky, almeno a te scrive qualche spammer...a me mi ignorano pure loro! :lol: Proprio stamattina, mentre mi sbarbavo :lol: , ero incupita (cioè: lo ero più del solito) pensando che ho appena smesso di frequentare quella community di cui vi avevo accennato, dopo un anno di tentativi di inserimento, ormai sempre più inutili e patetici.

Innanzitutto, proprio su quel portale ero incappata in un rivoltante nonchè pericoloso individuo che ha cercato (senza riuscirci, per fortuna…) di convincermi con “atti di forza” che “la storia che io sono asessuata è tutta una st….zata” e che anch’ io ho “diritto ad essere felice come tutti (cioè come LORO!) e che, perciò, saremmo cresciuti insieme”….Ormai avrete capito tutti dove intendeva arrivare, anche se vi racconterò in altra occasione i dettagli di questa triste storia… vi lascio solo immaginare quale sia stato il mio sollievo nello scoprire l' esistenza di questo sito…

Al di là di questo incontro patologico, però, anche l' esperienza con gil altri utenti di quel sito non è stata affatto positiva: i miei posts erano praticamente dei soliloqui. Vabbè che c'era effettivamente una grossa differenza di approccio: loro, da dentro i loro uffici adsl-dotati, scacciavano la noia interagendo a suon di posts quasi in tempo reale; io, invece, scrivevo i miei interventi-fiume (un po' come qui :lol: …) la sera tardi, quando ero davanti al computer di casa…Il brutto era che avevo anche molti estimatori-trici, ma si limitavano tutti a leggermi e, di tanto in tanto, a farmi i complimenti (e che era? Ragazzi, volevo comunicare con voi, mica fare il temino in classe!!). Dopo molta riluttanza, ho deciso di incontrarli di persona, e sono tutti rimasti colpiti da me (ehm..in che senso?…) e dal mio modo di presentarmi alquanto goliardico…Però, non gli importava un fico secco di quel che c'era sotto il personaggio: tutti mi hanno contattata per avere le foto che avevo scattato, ma quando, dopo avergliele spedite, parlavo dei miei problemi personali, manco mi rispondevano. Ed allora mi sono detta “ma che ci resto a fare??”. Ed ora mi sento tanto sola.

Di sicuro qualcuno di loro tornerà a farsi vivo: ti vogliono sempre bene, dopo che te ne 6 andato (la stessa cosa sta succedendo con il mio ex-luogo di lavoro! :!: )….Ma anche se fosse, essere la loro “ruota di scorta” non mi farebbe sentire meno sola.

Il mio sogno è quello di costituire una nutrita (no, Ducky, non nel senso che magna tanto! :lol: ) comunità di asessuati italiani: mi son perfino chiesta se fosse il caso di fondare un forum altrove, ma poi ho capito che questo sito è il posto migliore (anche perchè non sono capace di fondare un forum! Ahahahah!!!). ora dobbiamo solo fare un po' pubblicità: oltre alla missiva a Libero, ho in progetto altre iniziative. Datemi solo un po' di tempo (anzi, dato che “il tempo è denaro”…datemi pure un po' di soldi! 8) )

Notte a tutti (anche a Ducky e Spirit of the Universe, và! :D ).

BW & grissini (no, a voi non ne do!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ducky
Beh sicuramente Ducky, qui dentro 6 sprecato!!! Credimi, dovresti trovare miglior collocazione nel Tibet…sai che concentrazione catartica (zzzzzzzz……..zzzz…) per i monaci, dopo la lettura di un post del genere???

Ma mi hai letto nel pensiero? Stavo proprio ponderando di trasferirmi in qualche monastero ai piedi del Kailash :wink:

ma 6 sicuro che durante uno dei tuoi 45 spostamenti in macchina non ti abbia attraversato la strada un gatto nero (il quale, ovviamente, vedendoti si sarebbe toccato! )?

No, però ho attraversato io la strada a dei gatti neri che camminavano in modo strano tenendo le zampine davanti in mezzo a quelle dietro.

:roll: Ma vuoi dire che si stavano toccando :?: :?: :?: :lol:

se vuoi ti aiuto a far causa al tuo datore di lavoro! con tutto lo sgobbare che fai, manco i soldi per comprare una macchina nuova!

Tenuto conto che la macchina me l'ha fornita il mio datore di lavoro, forse è meglio aspettare che io mi sfasci, così possiamo chiedere di + a titolo di risarcimento danni :twisted: Che ne dici??

E poi, caro Ducky, almeno a te scrive qualche spammer...a me mi ignorano pure loro!

Beh, se mi dai il tuo indirizzo e-mail posso anche farti il forward di tutto lo spam. :wink:

ero incupita (cioè: lo ero più del solito) pensando che ho appena smesso di frequentare quella community di cui vi avevo accennato, dopo un anno di tentativi di inserimento, ormai sempre più inutili e patetici.

Obiettivo prioritario da qui fino a completo raggiungimento del risultato: non farti + essere incupita ma sentirti SUPERFELICE per avere abbandonato una community che non ti meritava, inserendoti in una mooooolto più interessante e composta da persone supergalattiche :P :P :P

tutti mi hanno contattata per avere le foto che avevo scattato

E per forza :!: :!: :!: Se vi siete trovati a cena chi altri poteva, mentre gli onnivori erano intenti a fagocitare cibo, destinare il tempo a scattare foto, se non tu? Adesso non puoi lamentarti :lol: :lol: :lol: :P :P

oltre alla missiva a Libero, ho in progetto altre iniziative.

Ci farai partecipi solo dopo che le avrai realizzate :? Naaaa, daiiiiii, dicci cosa stai covando nella testa :wink:

Notte a tutti (anche a Ducky e Spirit of the Universe, và! ).

Vista l'ora, non posso ricambiare, però posso provare ad augurarti un felicissimo risveglio e una giornata che non ti veda + incupita :) :) :) :) :) .

Dai, che se no mi incupisco pure io a saperti cupa 8)

Fai due coccoline al fax nuovo appena sveglia. Vedrai che la giornata inizierà sotto splendidi auspici. :D

Vamos a trabajar :!: :!: (L'avrò scritto giusto? Bohhhh!. Vabbè, tanto purtroppo il concetto non cambia :( )

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Questa è la segreteria telefonica di BW (incorporata al suo fighissimo fax nuovo :D ):

“A pranzo, anzichè i soliti 59 minuti per un piatto di minestrone (ormai i miei commensali/compagni di corso non mi chiedono neppure più di sbrigarmi…e pensate che quando mangiavo a casa ce ne mettevo 2 di ore!!!!….quando andava bene! :shock: ) ne ho impiegati 20, perchè ero dovuta passare presso lo studio di una mia amica (il padre è avvocato) a consegnarle il mio regalo per il suo neo-acquisito titolo: nientemeno che un quadro dipinto da mia madre (che bello spifferare tranquillamente i fatti miei, senza paura di farsi riconoscere, perchè tanto qui leggono al massimo 2 persone :P …a meno che non salti fuori che bishopsheen abita nel mio stesso paese!!! :shock: )!

Poi sono scappata a pranzo. Poi sono scappata dal corso per andare nel mio ex-ufficio a ritirare-depositare delle carte (no, non $!!!). Poi sono scappata presso un centro commerciale a visionare dei potenziali regali per una ex-compagna del liceo che si laurea tra 5 giorni, dietro richiesta di un altro ex-liceale, che “non ha tempo” (no comment).

Poi sono scappata dal dentista, pensando che il mio martirio sarebbe terminata..ed invece, sorpresa: sono tutti in Svizzera (a portare il dinero??? :?: ) fino a martedì prossimo!!! Allora sono scappata dal dottore, per quei dolorini odiosi che mi assillano da un mese (guarda caso, da quando ho questa doppia vita di legale/corsista :? ….), ma la sala d’ aspetto era più affollata di una discoteca. Allora sono scappata dal responsabile di una associazione paesana per alcune commissioni che avrei dovuto fare per lui, ma neppure lui c'era. Allora sono scappata a casa (sempre col dolorino e l' apparecchio killer in bocca), dove via sms ho appreso che quell' ex-compagno di liceo ha invitato altri al suo compleanno di domani ma a me, durante la telefonata di oggi, non ha detto nulla :? ….GRAZIE!!!! no, sono seria: come avrei potuto andarci, dato che devo ancora finire quelle cavolo di lettere per clienti/Tribunali/nonsopiùnemmenoio!!! E le esercitazioni per l' esame che incombe??????????????????????????????? :!:

E la campagna pubblicitaria pro-Aven??? :wink:

Quasi quasi mi butto dal 5° piano, così lascio ai miei eredi tutto sto popò (censura) di impegnucci….

Ach! Abbiamo solo 2 piani!!! Grrrrrrrrrrrrrrr!!!!!” :evil:

Ciao a tutti...se sopravviverò..."

Running_Widow

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Oggi, mentre me magnavo un pacco di grissini al sesamo, mi è venuta l' ideona del secolo: andare a leggermi “il famosissimo articolo del New Scientist” (anzichè fare quella stramaledetta esercitazione per quel stramaledetto esame :( :evil: :cry: ….).

Bello.

Question: are there any italian translation? No, non è per me che vorrei il testo tradotto in italiano (sicuuuraaaa? :twisted: …………), ma per farlo leggere a qualche persona di mia conoscenza…primi della lista: mia madre, che ancora quando provo ad accennare l' argomento mi guarda perplessa e, di seguito, quella coppia di miei amici che, ieri sera, insisteva con grande raffinatezza a ribadirei il concetto che “è giunto il momento di darla a qualcuno” :evil: :evil: :evil: …

Ah, maledetta sia Babele! Se io fossi english speaking potrei condividere con altre decine di utenti i miei pensieri (pensate cosa si perdono :lol: …), mentre in questo vuoto forum italico si sente perfino l' eco (scusa Ducky, non ti sto dando del pappagallo :D …)!

Ho perfino downloadato un programma di traduzione istantanea, per tradurre le mie baggianate senza metterci una vita, ma i risultati sono stati così grotteschi (spesso anche esilaranti), da scoraggiarmi…

Elp! :(

Nera_Vedova

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spirit of the Universe

Se vuoi io posso tradurre i tuoi delir....le tue perle di saggezza per la modica cifra di 5 sterline a parola....ti sfido a trovare di meglio! :D

Spirit of the Universe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Black_Widow

Il Dizionario Inglese-Italiano Italiano-Inglese ha scritto:

Se vuoi io posso tradurre ...per la modica cifra di 5 sterline a parola

Ok...come intendi pagarmi per ogni parola che scrivo: contanti o credit card ??? :D :lol: 8) :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spirit of the Universe

La lettrice disonesta ha scritto:

Il Dizionario Inglese-Italiano Italiano-Inglese ha scritto:

Quote:

Se vuoi io posso tradurre ...per la modica cifra di 5 sterline a parola

Troppo bella!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :twisted:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...